Vi siete mai chiesti quanto tempo trascorriamo giornalmente in luoghi chiusi? Dati alla mano, passiamo circa il 90% del nostro tempo in ambienti confinati: casa, scuola, ufficio, palestra, centri commerciali, ospedali, mezzi di trasporto, sono alcuni dei luoghi in cui svolgiamo la maggior parte delle attività quotidiane.

E a chi non è capitato di trovarsi in uno di questi luoghi ed essere colto da mal di testa, sonnolenza, nausea, irritazione agli occhi o, addirittura, da reazioni allergiche, attacchi d'asma e febbre?
Sintomi più o meno gravi che scaturiscono dalla permanenza in strutture dove sono installati sistemi di riscaldamento e condizionamento, la cui scarsa manutenzione è responsabile della cattiva qualità dell'aria che respiriamo.

Infatti nei filtri, nelle batterie alettate di scambio termico e nelle bocchette di immissione si annidano polveri, acari, muffe, allergeni anche di origine animale che, oltre a ridurre l'efficienza degli impianti, generano problemi igienico-sanitari. Ogni componente dell'unità di trattamento dell'aria può diventare fonte di inquinamento in quanto luogo di proliferazione e disseminazione di agenti inquinanti.

Ecco allora che GEL ha pensato e sviluppato un prodotto liquido, ad azione detergente e battericida, per la pulizia e la sanificazione di filtri e unità terminali.

Climapur è una delle novità GEL del 2012. Grazie all'azione sinergica di acqua ossigenata, sali d'argento e agenti bagnanti, bastano poche spruzzate di prodotto sulle superfici da trattare per ridurre il rischio di allergie e problemi respiratori. Inoltre, la pratica confezione spray e la miscela di componenti atossici rendono Climapur facile e sicuro da utilizzare.

Allora, cosa aspetti? ENTRA NEL MONDO GEL: TROVERAI LA SOLUZIONE PER OGNI TUA ESIGENZA.

NON ACCONTENTARTI DI UN PRODOTTO QUALUNQUE, SCEGLI CLIMAPUR!

E per un lavoro a regola d'arte su grandi impianti? Utilizza Climapur con le pompe nebulizzanti GEL Boy Jet.