Deferr

I Deferr sono filtri a colonna deferizzatori in grado di eliminare elevate quantità di ferro e manganese, preossidando l’acqua grezza da trattare.

Prima di passare nel deferizzatore, l’acqua viene fatta sostare in un serbatoio per il tempo necessario al completamento delle reazioni di ossidazione:
• 30’ per 1,5 ppm di Fe
• 45’ per 3 ppm di Fe
• 60’ per 6 ppm di Fe

Da qui, tramite autoclave, l’acqua viene spinta nel deferizzatore dove le masse filtranti trattengono ferro e manganese ossidati e trasformati in ficchi.

I ficchi accumulati dalle masse fitranti devono essere periodicamente rimossi con un lavaggio in controcorrente.

La frequenza del controlavaggio è programmabile in modalità tempo. Il dimensionamento di un impianto va fatto sulla base della portata massima oraria e della quantità di ferro e manganese.

I Deferr si costituiscono di:

• Testata con valvola idropneumatica in materiale plastico e timer elettronico ET 500 F

• Bombola in materiale plastico rivestita in fibra di vetro contenente le masse attive.